Luogo di interesse Heidiland

Chirchlikopf

Chirchlikopf
Punto mistico in alto sopra l'insediamento Walser di St. Martin

Descrizione

Di fronte alla chiesa di San Martino una piramide di pietra naturale, boscosa, si erge nell'aria. I valori energetici qui suggeriscono anche un luogo di culto o rituale. I livelli di energia sono alti ma non uguali. Separata dal Tellerbach (ruscello) la cappella del cosiddetto Chirchlichopf o Ancapaa, come veniva precedentemente chiamata, si trova di fronte. La colonna di pietra boscosa, che si assottiglia in una forma piramidale, riporta alla mente una creatura su cui si basa il nome con antiche radici europee. I livelli di energia qui sono forti e non solo costruttivi, il che suggerisce un luogo di culto. È probabile che il suggestivo poggio sulla confluenza dei tre corsi d'acqua - Teilerbach, Tamina e Parlibach - fosse usato come culto di pietra o luogo rituale a.C., il che significa che il luogo con i tre corsi d'acqua era un luogo importante prima del tempo della migrazione Walser (tra il 12 ° e il 13 ° secolo). I Walser acquistarono credenze cristiane nella valle e costruendo la cappella di fronte alle rocce e installando una grande croce sul punto più alto, cercarono di stabilire il luogo come cristiano. Se e come, e quando, sono riusciti a farlo non è mai stato confermato perché la credenza nei fenomeni naturali in aree remote non è facile da sradicare. Inoltre l'Ancapaa sembra non essere stato l'unico luogo di culto della pietra. Secondo la leggenda, San Martino saltò dal Ringelspitz (picco Ringel). Sull'altopiano di pietra dove atterrò il cavallo lasciò impronte a forma di ferro di cavallo che furono in seguito descritte come l'impronta del diavolo. Guarda dal villaggio Walser di St. Martin fino al Chirchlichopf e ammira i raggi della creatura di pietra. Confronta i tuoi sentimenti con quelli che ottieni quando sei in cima.

Contatto

Responsabile del contenuto: Grigioni Vacanze.
Questo contenuto è tradotto automaticamente