Ems Tuma e le alture del Reno

Medio
17.6 km
5:00 h
302 m
302 m
Domat/Ems und die markanten Tumas
Tumas und Kirchtürme von Domat/Ems

Mostra 4 immagini

Domat/Ems mit Tumas und Blick ins Rheintal bis Chur
Interessante tour esplorativo nella valle del Reno di Coira intorno ai suggestivi ghiaioni vicino a Domat/Ems, chiamati localmente "Tumas".
Tecnica 1/6
Condizione fisica 3/6
Punto più alto  790 m
Punto più basso  582 m
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
Partenza
Domat/Ems, fermata dell'autobus
Arrivo
Domat/Ems, fermata dell'autobus
Coordinate
46.83376, 9.44758

Dettagli

Descrizione

La pianura nei pressi di Domat/Ems è costituita da materiale franoso di varia origine: frana di Flims, Kunkels e Calanda. L'unica cosa che l'erosione non ha lavato via sono i detriti più duri che formano il nucleo. Questi tumuli sono chiamati "tumas". Imponenti coni di detriti si appoggiano al piede meridionale della montagna; Scaricano a forma di ventaglio e spazzano con una leggera pendenza fino alla pianura. Le "Tumas" sono una riserva naturale.

L'autobus urbano di Coira, linea 1, vi porta dalla stazione ferroviaria di Coira attraverso Bahnhofstrasse - Grabenstrasse - Welschdörfli - Kasernenstrasse ovest fino alla città. Scendere alla fermata Post di Domat/Ems. Fai un breve tour del castello sulla Tuma Casti, costruito intorno al 1250 da Enrico di Belmont. Di nuovo sulla strada principale, di fronte alla Tuma Tschelli. L'escursione si snoda ora attraverso il passaggio a livello attraverso la parte di nuova costruzione del paese via Veia da Munt, lungo il campo da golf e lungo il margine del bosco attraverso Vogelsang - Plong dil Pré - seguire per un po' il Polenweg, svoltare a destra a Plong Urtgiclera e continuare l'escursione fino a Plong Leula, dove si incontra una magnifica flora e una quercia sessile (sono sotto la conservazione della natura). Proseguire lungo l'Isla fino alla stazione di Reichenau-Tamins. utilizzando il sottopassaggio fino alla strada principale e attraverso il ponte sul Reno fino al castello di Reichenau (più a sinistra sul ponte, il Vorder- e Hinterrhein si fondono). In salita raggiungiamo il villaggio di Tamins. Risalite il grazioso villaggio fino al Girsch e girate a destra sul suolo di Beni. Dopo il caminetto svizzero di famiglia, si continua a camminare lungo l'alto sentiero fino ai cumuli di scorie di Muri.

La discesa attraverso Eichwald porta infine al sentiero sullo sbarramento (con scala per i pesci). Infine, c'è una breve deviazione intorno alla Tuma Padrusa e infine si raggiunge la fermata dell'autobus urbano di Coira presso l'ufficio postale di Domat/Ems.

Responsabile del contenuto: Viaggi: Coira.
Questo contenuto è tradotto automaticamente